DA LA VERNA AL WEST VIRGINIA 🏕

675

16 ragazzi, provenienti da 5 regioni del centro Italia ,super motivati, tutti con un obiettivo comune, abbattere i muri e costruire ponti, si sono incontrati dal 3 al 6 gennaio nelle foreste casentinesi. Sulle orme di San Francesco, da Camaldoli a la Verna, abbiamo affrontato i temi della bellezza , in particolare la bellezza del diverso, dello sconosciuto. Stiamo parlando di noi, gli IST del mitico clan ponte di mezzo. 

La strada è stata per noi un mezzo per conoscerci meglio, stringere rapporti,amicizie, e interrogarsi. 

Si è creato subito un bel clima tra noi ragazzi e i capi, che si sono mostrati sin da subito molto disponibili.

Siamo chiamati ad essere ambasciatori di pace, portatori di valori puri e della cultura italiana. Svolgeremo dal 18 luglio al 3 agosto un importantissimo servizio in West Virginia, dove si terrà il 24 esimo world scout jamboree in cui ci saranno circa 37 mila ragazzi uniti sotto un’unica promessa e unico motto: “Unlock a new world”

È stato molto bello e interessante confrontarsi e apprezzare le sfumature culturali caratteristiche di ogni regione.

Accompagnati dalle note della famosa COUNTRY ROADS, non sono mancati momenti di svago e divertimento. Si è parlato molto del servizio e della sua funzione: è emerso che il più ambito è senza dubbio pulire i bagni 😂.

Questo jamboree sarà un’occasione vera, unica e irripetibile, potremmo infatti entrare a contatto con tutte le culture del mondo nel tipico e gioioso clima scout. È  stata assegnata ad ognuno di noi una nazione partecipante al jamboree e ci è stato chiesto di rappresentarla tramite ban o scenetta per scoprire come gli altri contingenti si stanno preparando all’evento. Anche questo è stato molto bello e divertente, ci ha permesso di entrare nel particolare clima internazionale e abbiamo potuto assaggiare sin da subito le differenze culturali che vivremo al jam.

Questo è stato il nostro primo incontro, ricco di gioia e affiatamento. Nostro fedele compagno di avventure è stato senza dubbio il freddo, che nonostante i tripli strati di pile non ci ha mai abbandonato.

Sperando in un inglese migliore, ci diamo appuntamento il 9 e 10 marzo nel Lazio, aoh! L’avventura continua!

Clan Ponte di Mezzo

Rispondi