Diario di viaggio

Mi hanno fatto una domanda: “Che hai imparato in Giappone?”

Cosa ho imparato dal Giappone? Il Jamboree…

Mamma mia. Beh, oltre alle 12 ore di volo…non è che io ho solo imparato, io ho vissuto qualcosa di indescrivibile là. … continua…

Dopo il Jamboree il reparto Gioacchino Rossini si è incontrato nella magica Sulmona, luogo dove è iniziato il viaggio dei 40 jamboristi. Il campo, condito ovviamente da felicità per il rincontro dei compagni di viaggio, ha avuto la finalità di verificare il Jam, ovvero: capire le ansie, le paure, le … continua…

E’ la mattina del 6 Agosto 1945 quando l’equipaggio americano del bombardiere “Enola Gay” sorvola i cieli della città giapponese di Hiroshima e sgancia la prima bomba atomica della storia. Tre giorni dopo un’altra esplosione immensa, di un’ inaudita violenza si abbatte sulla città di Nagasaki. Segue immediata la resa … continua…

Il Jamboree rimarrà per sempre nei nostri cuori: ho deciso di inserire parte dei momenti migliori in questo video.

Buona strada e WA… Sayonara!

articolo di Francesco Brianzi (Maestrale Effervescente)

 

Nella mattinata del 31 luglio il reparto Anna Magnani è stato coinvolto in un’attività dedicata alla scoperta della natura della zona di Kirara-hama.
Così dal campo ci siamo diretti verso il monte Fujio. Un cammino di 8 km, sotto al … continua…

9 Agosto 2015:

non mi sembra vero, ciò che da più di un anno attendevo oggi è apparentemente finito. Il campo più bello

della mia vita si è concluso. Esso mi ha portato a conoscere tanti ragazzi e ragazze che come me hanno voglia di fare e di conoscere. Mi ha cambiato, … continua…

Vi informiamo che la definizione della patologia è “meningite batterica da meningococco in corso di tipizzazione.”

Attualmente non ci sono segnalazioni di casi italiani.

A tutti i partecipanti al Jamboree, loro famiglie e gruppi di provenienza:
Carissimi,
di ritorno dal Jamboree recepiamo e vi inoltriamo il testo che l’Organizzazione Mondiale dello Scautismo (WOSM) ha pubblicato oggi tra le news del suo sito augurandoci che non ci siano ulteriori casi.
L’Organizzazione Mondiale del Movimento … continua…

Il momento F.I.S. , che si è tenuta dalle 18.30 alle 19.30, ha visto coinvolti tutti i reparti italiani presenti al Jamboree. La cerimoni è iniziata sulle note di “spirit of unit” la quale ha mandato letteralmente in delirio gli oltre … continua…

Science

Puntare al futuro e aprire gli occhi verso nuovi orizzonti: l’attività modulare Science è uno degli esempi di come il Jamboree con uno “spirito d’unità” tenti di guardare oltre. Numerosissime tende che offrono attività differenti e esperienze indimenticabili, un grande prato … continua…

Il Jamboree a Hiroshima

Oggi 6 Agosto 2015 ricorre il settantesimo anniversario dalla caduta della bomba atomica sulla città giapponese di Hiroshima. È strano pensare come una citta dall’altra parte del mondo, sconosciuta a tutti prima delle 8.15 di quel tragico giorno … continua…

https://youtu.be/MQp2MaE8Q3g

Being a scout is for losers ... di piùmeno

Lo staff è in America per la study visit, presto vi potremo raccontare un sacco di cose di come sarà il jamboree 2019. Occhio alle notifiche! ... di piùmeno

Negli Usa si sta svolgendo il campo nazionale alla Bechtel Reserve. Sono 18000 e fanno le prove generali per quando saremo 40000! ... di piùmeno

Il Jamboree

Il tema del Jamboree è “WA: a Spirit of Unity” con cui si vogliono valorizzare anche tre temi cari alla cultura Giapponese: l’Energia, l’Innovazione e l’Armonia. Il logo del Jamboree è stato creato partendo da un nodo tradizionale Giapponese: il nodo Misuhiki, che rappresenta l’energia, le nuove esperienze e l’incontro di nuove culture. Il nodo Misuhiki è fatto con carta giapponese e si usa come regalo in occasioni di matrimoni e nascite.

Login